sabato, Maggio 25, 2019

Un promontorio che ha una certa fama tra gli amanti delle spiagge e del surf, Peniche in Portogallo ha diverse cose da fare e da vedere oltre alle famose spiagge. Può anche essere un ottimo punto di partenza per chi desidera visitare la  la splendida riserva naturale di Ilhas Berlengas.

A differenza di altri posti di mare, che sono solo dedicati alle vacanze Peniche ha un porto funzionante e quindi offre un’esperienza forse un po’ più reale. Se invece siete stufi di sole e spiagge potete andare a guardare le signore portoghesi che ricamano i pizzi in un modo tipico della zona.

Non potete non notare l’imponente fortezza del 1500 di Peniche che  fu utilizzata anche in tempi recenti come una delle tristi carceri del dittatore Salazar per i prigionieri politici. All’ingresso, dove i prigionieri ricevevano una volta i visitatori, potete visitare una mostra di come vivevano coloro incarcerati qui, spesso per avere idee diverse e non per aver commesso crimini.

Dentro la fortezza troverete anche il  Museu Municipal, che anche se non sapete il portoghese capirete che si tratta del museo municiplae. È un museo adatto agli amanti della storia e archeologia, troverete reperti storici che risalgono ai romani. Non posso mancare esempi incredibili di pizzi locali.

Se avete la possibilità salite su una barca o traghetto a andate a Berlenga Grande, l’unica visita che puoi visitare dell’arcipelago di Berlenga. Si tratta di un’isola rocciosa con strane formazioni ed enormi caverne. Se fai scuba diving o immersioni, questa zona è perfetta non solo l’acqua è molto limpida ma è una zona piena di imbarcazioni sommerse.

Ci sono due spiagge da non perdere a Peniche in Portogallo,  la prima è la Praya de Consolação famosa per le sue acque piene di iodio e che dovrebbero fare bene a chi ha problemi di tiroide. Troverete anche un piccolo forte e un galeone spagnolo del 1700 che si è scontrato contro le rocce. La seconda spiaggia interessante è la Praya de Superturbos dove si va a fare surf o altri sport d’acqua.

A circa 5 km a nord-est di Peniche si trova anche un piccolo villaggio vicino a Casais do Baleal, qui si trova una spiaggia sabbiosa dove si può fare surf. Non sarete soli, si sono molti ristoranti e scuole di surf.

Se non fa troppo caldo puoi fare gli otto chilometri del promontorio a piedi o in bicicletta ma cerca di arrivare alla parte estrema del promontorio, la parte più a ovest del Portogallo che si chiama Cabo Carvoeiro.  Qui oltre al faro avrai una ottima vista dell’arcipelago delle Berlenga. Al tramonto offre viste e colori incredibili.

Come arrivare a Peniche in Portogallo

Si trova a soli 100 km da Lisbona e potete prendere un autobus della Rede Expressos / Renex che offre un servizio abbastanza frequente da Lisbona. Qui potete trovare orari e biglietti. Ci vuole solo un’ora per arrivare a Peniche da Lisbona quindi potete anche fare una gita di un giorno solo dalla capitale.


Booking.com

Tags: , ,

0 Comments

Leave a Comment

Vorremmo tenerti aggiornato degli ultimi articoli