giovedì, Settembre 19, 2019

Un po’ fuori dal mondo ma ci sono motivi per visitare Ostersund in Svezia, chiamata una capitale gastronomica dalla UNESO ha il vantaggio di trovarsi sul lago Storsjon. È anche una città invernale dove potete fare sci nordico, se vi interessa.

È capitale della contea di Jàmtland e anche città universitaria anche se ha solo meno di 80 mila abitanti.  Fate attenzione che si tratta di una città dal clima subartico, fredda d’inverno (anche se non così fredda come si può pensare vista la latitudine) ma può essere calda d’estate soprattutto a fine giugno e luglio.

Foto:Lars Falkdalen Lindahl (User:Njaelkies Lea) [CC BY-SA 3.0], via Wikimedia Commons

Una cosa che si nota subito a Ostersund in Svezia è di come le case sono state costruite sui colli che scendono al lago ma in modo tale che sembrano salire la collina. Una cosa abbastanza singolare e tipica di questa città. Una parte del centro di Ostersund risale al 1800 e le case erano influenzate dalla moda neo-gotica nell’architettura di allora. Notate quante hanno strane torri che sembrano uscite da qualche film dell’orrore!In ogni caso, potete girare il centro e d’estate godervi la vita serale, una delle poche che troverete nel nord della Svezia.

Cosa vedere ad Ostersund in Svezia?

Qualsiasi visita alla città parte sempre da Stortoget, la piazza principale dove si tengono mercati e feste. Ma una cosa decisamente da vedere è Jamtli, un importante museo all’aria aperta. Jamtli offre una specie di viaggio nella storia delle regioni di Jamtland e Harjedalen.  Il museo ospita mostre permanenti sul passato della regione e mostre temporanee di arte e artigianato. Ogni estate, il museo all’aperto si trasforma in Jamtli Historieland (parco a tema storico con attori). Gli edifici storici si animano di storia e giochi di ruolo, dove i visitatori sono attratti da episodi storici e quotidiani dal 1785 fino al 1975. Per visitare bene il museo occorre circa mezza giornata.

Two Moose Calves Walking In Forest At SummerSe avete bambini portateli a Teknikland che è un museo molto interattivo di tecnologia e scienza. Potete comunque esplorare l’isola di Frösön con la sua torre che potete scalare a piedi o prendere un ascensore che vi offre delle belle vedute del lago e la zona attorno. Il lago Storsjon dovrebbe avere un mostro che si chiama Storsjöodjuret e e secondo alcune strane teorie dovrebbe essere imparentato a Nessie del Loch Ness di Scozia.

Potete anche noleggiare una bicicletta per girare bene la zona che ha colline ma non essenzialmente troppo ripide. Vicino a Ostersund trovate anche un rifugio per alci, renne e altri animali selvatici della zona.  Se avete la macchina potete anche visitare Mus-Olles, un museo di tutto praticamente. Un tale Per-Olov Nilson raccolse circa 150 mila oggetti e aprì questo museo nel 1906.

Come arrivare a Ostersund in Svezia?

Ostersund ha la ferrovia e quindi è facile da raggiungere da qualsiasi città svedese o norvegese.

 



Booking.com

 

 

 

 

Tags: , ,

0 Comments

Leave a Comment

Vorremmo tenerti aggiornato degli ultimi articoli