lunedì, Maggio 25, 2020

In Europa certamente non mancano i castelli e quello di Veliki Tabor in Croazia è certamente uno dei tanti da vedere. 

Si trova nel nord ovest della Croazia vicino a Desinić ed era stato costruito e apparteneva fino al 1793  alla famiglia ungherese Ráttkay che l’aveva anche fatto costruire. 

Il castello è situato in una piacevole zone piena di colline, campi di grano, vigneti e boschi.

L’aristocrazia croata e ungherese iniziò a costruire castelli fortificati nella regione, per evitare la minaccia turca nel 1500.

Il castello Veliki Tabor, costruito sul terreno di una precedente struttura medievale, risale appunto al 1500 quando c’era la paura di un’invasione turca. Le quattro grandi torri tipiche furono però aggiunte in seguito.

Dalle torri si poteva versare olio bollente in caso di assedio, e il castello si trova su una collina e quindi un punto molto strategico se ci fosse una battaglia o un’invasione. 

Il castello è rimato chiuso per anni durante un restauro ma ora potete di nuovo visitarlo. Ospita molti eventi e ricostruzioni storiche del Medioevo e mostre temporanee. 

Al suo interno tra le tante cose, potete vedere il cranio di Veronika Desinić, una povera ragazza del villaggio che, secondo la tradizione locale, è stata punita per la sua storia d’amore con il figlio del proprietario del castello e murata viva nelle pareti.

Potete consultare il sito ufficiale (in inglese) per confermare l’orario d’apertura. 

Veliki Tabor

Come arrivare al castello di Veliki Tabor?

Si trova vicino a Desinic che è a circa due da Zagabria in autobus e a 45 minuti di strada a piedi da Desinic, quindi fattibile anche per chi non ha un mezzo proprio.

 

Castello di Veliki Tabor
Il castello di Veliki Tabor (in croato Grad Veliki Tabor) è una fortificazione sita nelle vicinanze di Desinić in Croazia e risalente al XII secolo. L’aspetto

Tags: ,

0 Comments

Leave a Comment

Vorremmo tenerti aggiornato degli ultimi articoli